Agevolazioni fiscali per la ristrutturazione del tuo immobile

Ti stai chiedendo quanto può costare un rifacimento completo del bagno o la ristrutturazione degli ambienti interni della tua casa? Grazie alle agevolazioni fiscali e alle detrazioni per la ristrutturazione edilizia, le spese da sostenere saranno contenute e accessibili per tutti!

Non esitare a contattarci, telefonicamente o compilando l’apposito form di riferimento che trovi all’interno della pagina Contatti, per chiedere assistenza in materia oppure continua a leggere per capire come ottenere le agevolazioni fiscali!

Consorzio Genius è attivo a Bologna, Reggio Emilia, Parma, Milano, Mantova e in generale in tutta l’Emilia Romagna, la Lombardia e anche nelle regioni vicine.

Agevolazioni-fiscali-ristrutturazione-Bologna-Milano
Ristrutturazione-interni-casa-assistenza-bologna
Detrazioni-spese-rifacimento-bagno-milano
Interventi-di-restauro

Come funzionano le agevolazioni per gli interventi di ristrutturazione edilizia?

L’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia è disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86 e consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare.

Tuttavia, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2018 è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.

È prevista, inoltre, una detrazione Irpef, entro l’importo massimo di 96.000 euro, anche per chi acquista fabbricati a uso abitativo ristrutturati.

agevolazioni-fiscali-ristrutturazione-edilizia-milano
come-ottenere-agevolazioni-fiscali-bologna
risanamento-conservativo

In quali casi è possibile usufruirne?

La detrazione spetta nel caso di interventi di restauro, di risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia riguardanti interi fabbricati, eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie, che provvedano entro 18 mesi dalla data di termine dei lavori alla successiva alienazione o assegnazione dell’immobile.

Possono beneficiare dell’agevolazione non solo i proprietari o i titolari di diritti reali sugli immobili per i quali si effettuano i lavori e che ne sostengono le spese, ma anche l’inquilino o il comodatario.

Se desideri avere ulteriori dettagli in merito, contattaci subito, telefonicamente o via mail! Interveniamo a Bologna, Reggio Emilia, Parma, Milano, Mantova e in generale in tutta l’Emilia Romagna, la Lombardia e anche nelle regioni vicine.